Matteo Stellato

Matteo Stellato
classe 1993 , nato a Fiesole da mamma Fiorentina e babbo pugliese
è uno chef che ha reso solide le sue basi con l’esperienza fatta nei ristoranti in cui ha lavorato.
Ereditata la passione della cucina dalla madre cuoca, ha subito capito che il mondo della ristorazione sarebbe stata la sua unica passione.
Lo studio, la tenacia e la perseveranza lo hanno reso quello che è oggi!
Il suo mentore è Antonino Cannavacciuolo, chef a cui si ispira molto nella creazione di nuovi piatti e accostamenti,
proprio con quest’ultimo ha avuto la possibilità di poter eseguire un corso approfondito di cucina presso il suo ristorante a 2 stelle Michelin.
La cucina di Matteo è creativa e rispetta con molta cura la materia prima, selezionata giorno per giorno per offrire il meglio ai suoi commensali.